Der Artikel ist weiterhin als ^^OTHERCONDITION^^ verfügbar.

Cristo primizia dei morti e la risurrezione dei credenti

Studio su 1Cor 15
 Taschenbuch
Sofort lieferbar | Lieferzeit:3-5 Tage I
ISBN-13:
9783034315227
Einband:
Taschenbuch
Erscheinungsdatum:
16.09.2014
Seiten:
310
Autor:
Gaetano Di Palma
Gewicht:
426 g
Format:
226x149x20 mm
Sprache:
Italienisch
Beschreibung:

Contenuto: La dispositio di 1Cor 15 - «A voi ho trasmesso quello che anch'io ho ricevuto» - Il problema dei corinzi - Se non vi è risurrezione dei morti, neanche Cristo è risorto! - Cristo, invece, è la primizia (1Cor 15, 20-28) - Tornate in voi stessi e non peccate (1Cor 15, 29-34) - Come risorgono i morti? Con quale corpo verranno? (1Cor 15, 35-41) - L'uomo che è di terra e l'uomo che viene dal cielo (1Cor 15, 42-49) - Dov'è, o morte, la tua vittoria? - Asterischi patristici.
Nel libro si commenta il capitolo 15 della Prima Lettera ai Corinzi. I greci ammettevano una risurrezione corporea a condizione che si trattasse di un uomo caro agli dei e con il corpo ancora incorrotto. Si spiega, pertanto, la difficoltà di alcuni tra i corinzi: essi accettavano la risurrezione di Cristo, ma non quella dei credenti alla fine dei tempi. Seguendo l'argomentazione che si sviluppa con gradualità nel capitolo 15 di 1Cor, nel saggio si cerca di far emergere con chiarezza la risposta di Paolo, il quale dimostra di non essere ignaro della cultura del proprio tempo e di servirsene per spiegare il «mistero», secondo cui non tutti i cristiani moriranno, ma tutti dovranno essere trasformati. Al termine del libro, infine, sono ripercorsi i primi secoli dell'era cristiana trattando alcuni autori che si sono dedicati a tale tema e, in particolare, hanno citato questo testo paolino.

Kunden Rezensionen

Zu diesem Artikel ist noch keine Rezension vorhanden.
Helfen sie anderen Besuchern und verfassen Sie selbst eine Rezension.